Cessione del credito pro soluto: come accelerare i tempi di incasso

Grazie al servizio di invoice trading è possibile oggi concludere la prima cessione pro soluto di un credito commerciale entro sette giorni dalla prima registrazione, rispetto alle diverse settimane richieste da istruttorie bancarie e dai servizi di factoring tradizionale.

Aziende e liquidità: l’invoice trading per ottimizzare il ciclo del circolante

In un contesto di perdurante crisi economica e difficoltà di accesso al credito da parte delle imprese italiane, l’invoice trading consente oggi di ottenere la liquidità necessaria per ottimizzare il ciclo del circolante.

A che punto siamo con la digitalizzazione delle PMI italiane

Mancanza di strategia, di formazione, di visione: quali sono gli ostacoli da superare per la piena digitalizzazione delle piccole e medie imprese italiane e un esempio concreto da cui partire.

Imprese e rating a rischio: i consigli di Studio Temporary Manager

Alberto Cerini, partner di Studio Temporary Manager Spa, commenta sul nostro blog i risultati dell’analisi sui bilanci di oltre 70 mila aziende italiane e le misure da prendere nell’immediato contro il peggioramento del rating, con un’attenzione particolare ai nuovi strumenti di finanza alternativa.

Fatture non pagate: la nuova geografia dei pagamenti dopo il 2020

Come cambiano i tempi di pagamento delle fatture delle imprese italiane dopo il 2020, secondo gli ultimi dati elaborati da Cribis nel suo studio annuale, e quali sono le possibili alternative ai ritardi più gravi.

Le imprese familiari tra liquidità e passaggio di testimone

Secondo l’ultima edizione dell’Osservatorio AUB le imprese familiari con più di 20 milioni di euro di fatturato sono chiamate oggi ad affrontare due importanti sfide, sul fronte finanziario e manageriale.

PMI e passaggio generazionale: a che punto siamo in Italia

Solo una parte delle imprese familiari rispetta le scadenze del passaggio generazionale, esponendosi a rischi evitabili in caso di eventi imprevisti o qualora lo stesso passaggio avvenga troppo “bruscamente”.

Il fintech cresce ancora, anche nel 2020

Secondo i dati elaborati dal Cambridge Center for Alternative Finance il settore fintech a livello globale ha fatto registrare una crescita del 12% anno su anno, soprattutto nei Paesi dove il lockdown è stato più rigido.

PMI e smart working: risparmiare si può, ma a una condizione

Cresce il numero di aziende che dichiarano di aver riscontrato un importante aumento della produttività dei dipendenti e una riduzione dei costi di esercizio dell’attività, seppur con qualche significativa eccezione.

Liquidità: le imprese tra prestiti “garantiti” e strumenti alternativi

Sono numerose le imprese che, pur vedendo calare il proprio fatturato, non hanno richiesto sostegno pubblico per la liquidità e il credito: tra queste ci sono anche i clienti delle piattaforme di invoice trading.